Scoperta una Supernova nella galassia NGC 7485

Da poco più di un mese dall’inizio attività dell’osservatorio astronomico di Montecatini val di Cecina Pisa con i primi telescopi, abbiamo la prima scoperta!

Durante la sessione di ricerca Supernovae all’interno del programma ISSP, Italian Supernovae Search Project, è stata scoperta una Supernova nella galassia NGC 7485.

Gli scopritori della Supernova sono, Fabio Martinelli, Riccardo Mancini e Fabio Briganti.

L’immagine ottenuta con il telescopio da 35cm, C14 su montatura Bellincioni Beta, con camera DTA company di Cascina Pisa con sensore Kodak KAF1000.

Ripresa la notte del 13/10/2011 presenta la stella esplosa nella galassia di magnitudine 17.0

 

 

 

 

 

 

Dopo una seconda immagine di conferma, l’avvenuta segnalazione all’ IAU, Iternational Astronomical Union.

http://www.cbat.eps.harvard.edu/unconf/followups/J23060280+3406367.html

PSN J23060280+3406367

Una grande soddisfazione da parte dello staff dell’osservatorio astronomico di Montecatini val di Cecina, in quanto i lavori dell’osservatorio non sono ancora terminati, e abbiamo già una scoperta all’attivo!

Ringraziamento in particolare ai titolari del Podere Palareta per aver dato il terreno, e l’amministrazione comunale di Montecatini val di Cecina per i permessi della costruzione dell’osservatorio.

A. Dimai, Cortina d’Ampezzo, Italy, reports the discovery by
Fabio Martinelli, Riccardo Mancini and Fabio Briganti, on
behalf of Italian Supernovae Search Project, of an apparent
supernova (see PSN J23060280+3406367), on unfiltered CCD
images taken with the 0.35-m telescope of the Montecatini
Valdicecina Observatory (Pisa – Italy) on October 14.0299
(at mag about 18.0; limiting mag about 19.0) and 14.9319 UT
(mag about 17.6; limiting mag about
19.0). The new object is located at R.A. = 23h06m02s.80,
Decl. =
+34°06’36”.7 (equinox 2000.0), which is 22″ west and 8″
north of the
nucleus of NGC 7485. ISSP images of the same field taken on
2011 Oct. 01
(limiting mag about 19.5) shows nothing at this position,
nor do Palomar Sky Survey infrared, red, and blue plates.
A confirmation image, taken by A. Dimai with the
“Maioni” 0.28 m. telescope of the Col Drusciè
Observatory on October 15.9, shows the PSN at mag. +17.0 C.

Best Regards

Alessandro Dimai

Montecatini val di Cecina Astronomical association.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.